HOME      ALIMENTAZIONE NATURALE        PRIMI PIATTI                  SECONDI PIATTI       DOLCI PER COLAZIONE        DOLCETTI DEL MONDO      TORTE DECORATE E DOLCI      TORTE SALATE E PIZZE            RICETTE PASQUA       RICETTE NATALE       CARNEVALE      COPYRIGHT         COLLABORAZIONI


Icona RSSIcona-facebookIcona-twitterIcona-google+Follow Me on Pinterest

22/mar/2011

CIAMBELLONE CON LIEVITO DI BIRRA MORONI


Questo ciambellone fatto con pasta lievitata è davvero molto buono !
E' un lievitato facile da preparare, dal gusto semplice  e gustoso  e  da ... rifare presto! La ricetta l'ho presa qui, ma il procedimento che ho usato per la lievitazione è differente. Vi trascrivo comunque gli...  

INGREDIENTI:
500 gr. di farina 00, 
 ( la ricetta prevedeva 200 gr.00 e 300 gr.manitoba ),
100 gr. di latte,
50 gr. di liquore anice ( io ho utilizzato la crema di limone),
2 uova,
100 gr. di burro morbido,
100 gr. zucchero,
1 pizzico di sale,
 40 gr. di lievito di birra 
 (io ne ho utilizzato 25 gr.),
granella di zucchero.

Impastate tutti gli ingredienti,trasferite il lievitato in uno stampo a forma di ciambella, fate lievitare per  due ore.  


Spennellate  la parte superiore del dolce con del latte zuccherato e cospargete con   lo zucchero in granella.


Portate in forno preriscaldato a 170° per 20 minuti.


Il dolce cotto! 


Quant'è bello con tutta quella granella!



28 commenti:

  1. e ci credo bene che è squisito! solo a vederlo mette una gola :-))) buonissimo questo ciambellone :-) baci

    RispondiElimina
  2. Mi piace questa tua ricetta, brava ciao :)

    RispondiElimina
  3. Che dolcezza questo ciambellone! Mi segno la ricettina e lo provo x la mia colazione!

    RispondiElimina
  4. bellissima e buonissima!!!

    RispondiElimina
  5. Preferisco i dolci con il lievito di birra. Con il lievito chimico non riesco a digerirli.Ti ringrazio quindi di questa bella ricetta.
    A presto!

    RispondiElimina
  6. che bello!grazie per la visita!!!

    RispondiElimina
  7. Molto invitante, ti è venuto benissimo!!!
    Alla prossima

    RispondiElimina
  8. madonna, che brioscione! libidinoso!

    RispondiElimina
  9. Heavenly! It looks delicious! Have a wonderful day, Kellie xx

    RispondiElimina
  10. elle est magnifique et très réussie, bravo
    bonne journée

    RispondiElimina
  11. Questa ricetta te la copio subito...non aggiungo altro!!
    Baci

    RispondiElimina
  12. Buono il ciambellone!!! :-)

    RispondiElimina
  13. una ricetta molto interessante, da provare sicuramente.
    ciao
    Gio'

    RispondiElimina
  14. Une brioche très réussie.
    Bravo!!!!
    Bon week-end et à très bientôt.

    RispondiElimina
  15. Ti vorrei invitare al mio primo contest MANI NELLA MANITOBA, una raccolta di ricette con la farina manitoba...
    http://dolciedesserts.blogspot.com/2011/01/primo-contest-mani-nella-manitoba.html
    se ti va passa a dare un'occhiata... ti aspetto...

    RispondiElimina
  16. Mi spiaca non uso farina manitoba, grazie alla prossima!

    RispondiElimina
  17. Finisci bene il post "Squisito Clementina"!!! grrrr e noi qui a sbavare...complimenti una ciambellona deliziosa, ciao.

    RispondiElimina
  18. sai che non sapevo che i dolci si potessero fare anche con il lievito di birra? ho imparato un'altra cosa! carino il tuo blog...ti seguo!ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  19. looks very yummy. I will try your recepy for Easter.
    X
    V

    RispondiElimina
  20. ma che bel ciambellone, lo vedo già sul tavolo per una bella e buona prima colazione, complimneti

    RispondiElimina
  21. wow, super gonfio, chissà che buono anche!

    RispondiElimina
  22. ma nell'impasto lo zucchero non ci va?? roberta

    RispondiElimina
  23. Grazie Roberta L'avevo dimenticato, occorrono 100 gr. di zucchero. Grazie

    RispondiElimina
  24. Bellissima. ..Complimenti

    RispondiElimina
  25. A me non vuole lievitare. Come mai? Avrò impastato troppo poco? L'impasto è appiccicoso

    RispondiElimina
  26. Non credo sia quello, per lievitare l'impasto ha bisogno di caldo. Bisogna portarlo vicino ad una fonte di calore, un caminetto, un forno. Per accellerare la lievitazione si può portare l'impasto nel forno riscaldato per 10 min. a 50° e coprire la teglia con della pellicola trasparente.
    L'impasto deve essere appicicoso...
    Buona ricetta!!

    RispondiElimina
  27. Una lievitazione perfetta, Clementina! Un ciambellone soffice che da queste parti avrebbe una durata molto breve :)
    Un caro saluto ancora
    MG

    RispondiElimina