HOME      ALIMENTAZIONE NATURALE        PRIMI PIATTI                  SECONDI PIATTI       DOLCI PER COLAZIONE        DOLCETTI DEL MONDO      TORTE DECORATE E DOLCI      TORTE SALATE E PIZZE            RICETTE PASQUA       RICETTE NATALE       CARNEVALE      COPYRIGHT         COLLABORAZIONI


Icona RSSIcona-facebookIcona-twitterIcona-google+Follow Me on Pinterest

04 gen 2016

SOFFIONE DI RICOTTA


Il soffione alla ricotta è un delizioso dolce tipico abruzzese dal sapore paradisiaco. Un dolce  che generalmente  si prepara per Pasqua ma per gli amanti della ricotta rientra da subito tra le ricette per i giorni di festa. E' un dolce  semplice, profumatissimo e soffice  che vi farà chiudere gli occhi al primo assaggio. Un peccato di gola da provare...realizzato con una sfoglia fatta con olio di oliva, farcita all'interno con ricotta di pecora, uova e aromatizzato con scorza di limone. 
Si chiama soffione perché durante la cottura il dolce si gonfia come se qualcuno lo avesse per l'appunto soffiato.
Ingredienti per la sfoglia:
300 gr. di farina 00,
2 uova grandi,
80 gr. di zucchero semolato,
50 ml. olio extravergine di oliva.
Per la farcia
400 gr. di ricotta di pecora ben scolata,
1 scorza grattugiata di limone,
4 uova,
100 gr. di zucchero semolato.



Preparate la sfoglia mescolando e impastando tutti gli ingredienti; formate un panetto morbido e  liscio e fatelo riposare in frigo per 30 minuti avvolto da una pellicola trasparente. 
Nel frattempo separate i tuorli dagli albumi e montate quest'ultimi a neve e metteteli da parte. In una ciotola versate  lo zucchero, la scorza del limone grattugiata e la   ricotta setacciata e i tuorli e mescolate. Aggiungete per ultimo,  gli albumi montati a neve mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.  Ungete con del burro uno stampo rotondo 24 cm. Stendete una sfoglia  quadrata del diametro di 3 mm. e adagiatela  sulla teglia assicurandovi di portare all'esterno i lembi della sfoglia; versate la farcia di ricotta e richiudete i lembi verso l'interno e decorate la superficie con delle strisce a forma di croce. 
Portate in forno preriscaldato e cuocete a 170°C. statico per 45/50 min. Lasciate raffreddare e spolverate con dello zucchero a velo.



2 commenti:

  1. Mhhhh, io adoro la ricotta in tutte le sue manifestazioni. Proverò quanto prima a fare questo dolce: sento già in bocca la morbida consistenza del suo ripieno e l'aroma stuzzicante della buccia di limone. Grazie Clementina, ho visto un sacco di cose interessanti nel tuo blog. Tornerò con calma a rileggerti. Da poco più di un mese ho anche io un mio blog, se ti va mi trovi su blog.vabenecosi.com. Ti aspetto, ciao :D

    RispondiElimina
  2. Ho subito seguIto la tua ricetta. Un sapore veramente delizioso ...ne tagli una fettina e poi un'altra dicendoti che sarà l'ultima ma ... come resistere? Grazie per averla condivisa.

    RispondiElimina