HOME      ALIMENTAZIONE NATURALE        PRIMI PIATTI                  SECONDI PIATTI       DOLCI PER COLAZIONE        DOLCETTI DEL MONDO      TORTE DECORATE E DOLCI      TORTE SALATE E PIZZE            RICETTE PASQUA       RICETTE NATALE       CARNEVALE      COPYRIGHT         COLLABORAZIONI


Icona RSSIcona-facebookIcona-twitterIcona-google+Follow Me on Pinterest

11 feb 2010

TORTA AL CIOCCOLATO CLERICI

Questa torta al cioccolato è semplicemente squisita. E' molto più leggera, .... ihihihi,  di quella pubblicata  tempo fa.
E stata realizzata assiema a mia zia Maria... che ha pensato bene di rubare la ricetta alla  signora Clerici.
Vi passo gli ingredienti:
200 gr.farina,
4 uova intere,
100 gr. di burro,
200 gr. cioccolato fondente,
100 gr. zucchero,
100 gr. di latte,
una bustina di lievito  per dolci.
Sciogliete,  a fuoco  bassissimo, in un pentolino il burro  con  il cioccolato fondente a pezzettini  e 50 gr. di latte.

Sbattete     per qualche minuto le  uova,  lo zucchero e  il restante  latte; aggiungete la farina setacciata.


Ponete  il composto  caldo, sciolto in precedenza,  nello sbattitore assieme agli altri ingredienti. Per ultimo...  il lievito. 


Mescolate velocemente  tutti gli ingredienti...

Ungete e infarinate  una teglia del diametro di circa 24 cm. e versate il composto. Infornate in forno caldo  statico a 180 gradi, (io ho usato il forno a  170°), per  circa 40 minuti. Se non volete  consumarla presto, una volta fredda, avvolgetela in una pellicola trasparente e conservatela in frigo. Si conserva bene per alcuni giorni. E' ottima!

Buon San Valentino, Clementina.   


'

20 commenti:

  1. Complimenti gran bella torta!

    RispondiElimina
  2. MA è DAVERO DELIZIOSA QUESTA TORTA,COMPLIMENTI E GRAZIE PER LA RICETTA!!CIAO!!

    RispondiElimina
  3. Adoro il cioccolato e questa tortina è fantastica!
    Complimenti Elisa

    RispondiElimina
  4. La Clerici non se ne avrà a male se assaggiamo una fetta di questa bella e golosa torta, anzi ne sarebbe lusingata.

    RispondiElimina
  5. Ahahahah! non potevo non commentare una torta che ha il cognome di mio marito!
    Non so se è una svista mia, ma non vedo il quantitativo di burro...(?)
    Buonissima e cioccolatosa!

    RispondiElimina
  6. Buonissima!!! Posso favorire??? Bacioni .-)

    RispondiElimina
  7. e cosa c'è di meglio per coccolarsi se non una torta al cioccolato??!!
    golosissima!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. Un'autentica delizia! Talmente buona che mangerei anche l'impasto!!!
    Brava! Baci Giovanna

    RispondiElimina
  9. alla faccia della leggerezza! ma vuoi uccidermi con questa delizia?

    sono a dieta... sigh!
    ;(

    RispondiElimina
  10. ...grazie Eli...effetivamente avevo dimenticato il burro......baci...

    RispondiElimina
  11. wow che golosa!! una fettaaaaaaaaaaa!:))

    RispondiElimina
  12. Splendida anche questa per S. Valentino!
    Ma il cioccolato fondente con che percentuale di cacao?

    RispondiElimina
  13. Io ho usato quella con 45% di cacao. Baci Clementina

    RispondiElimina
  14. una vera delizia !! irresistibile!! bacioni!!

    RispondiElimina
  15. Dimmi la verità: credi veramente che si conservi più giorni oppur. cosa più probabile, non arrivi fino al giorno dopo????
    Baci e buon we

    RispondiElimina
  16. Ciao cara che bontà questa torta..al cioccolato è proprio adatta a dei golosoni come me!!!
    Un bacione grande e buon san valentino anche a te!

    RispondiElimina
  17. Cara Mammazan per motivi di lavoro l'ho dovuta preparare prima, così come per la butter cake. Si conservano benissimo anche se è una grande tentazione! Baci Clementina

    RispondiElimina
  18. Impossibile resistere ad un dolce così una "patita" del cioccolato come me. Fantastica!
    Ciao Alessandra

    RispondiElimina
  19. La torta al cioccolato fa sempre bene, sopratutto è leggera!
    Un abbraccio

    RispondiElimina