HOME      ALIMENTAZIONE NATURALE        PRIMI PIATTI                  SECONDI PIATTI       DOLCI PER COLAZIONE        DOLCETTI DEL MONDO      TORTE DECORATE E DOLCI      TORTE SALATE E PIZZE            RICETTE PASQUA       RICETTE NATALE       CARNEVALE      COPYRIGHT         COLLABORAZIONI


Icona RSSIcona-facebookIcona-twitterIcona-google+Follow Me on Pinterest

05 ott 2009

CIME DI RAPA AL PEPERONCINO




Ingredienti:
1 kg di cime di rapa,
1 cucchiano di capperi,
3 cucchiai di olio extravergine di oliva,
1 spicchio di aglio,
 il succo di 1 limone,
un pizzico di peperoncino piccanti, 
un pizzico di paprica.

Alimento del giorno: le rape
Potete proporre questo piatto come semplice contorno, da accompagnare a carni magre o con del pesce cucinato a vapore, o come primo piatto   da accompagnare con del pane azzimo.
Pulite e lavate le cime di rapa e  dividetele in  quattro parti; lessatele  in poca acqua bollente con pochissimo sale e  scolatele.


In un tegame fate imbiondire  uno spicchio di aglio con tre  cucchiai di olio extravergine di oliva; aggiungete le rape,  il succo del limone, i capperi, il peperoncino e la paprica. Mescolate bene e... buon appetito.
Proprietà...
Un consiglio bevete  anche  il liquido di cottura, possibilmente prima dei pasti,   perchè è un ottimo drenante.
Le rape  sono ricche di calcio, saziano facilmente e aiutano a spazzare via le tossine. L'ideale sarebbe consumarle almeno 2 volte a settimana.
Ma la cosa più sorprendente è che  che sono ricche di inulina, sostanza che riduce  la carica di batteri nocivi e facilita la digestione  e riduce i gas intestinali. Non è molto indicata per chi soffre di colite. 
Molte di queste informazioni le ho lette in rete, altre su una delle mie riviste  preferite, Dimagrire, rivista diretta da Raffele Morelli.  
Che dirvi provo a disintossicarmi ... vedremo!



2 commenti:

  1. Semplice ma gustosa...complimenti.

    RispondiElimina
  2. Buonissime le rape, mi piacciono in ogni modo e queste mi stuzzicano davvero in quanto piccanti.
    Bravissima hai un blog bellissimo e il tuo Gargano è meraviglioso!!

    RispondiElimina